Cerreto d’Esi – Un fucile in mezzo alla strada, denunciato 60enne di Fabriano

di Marco Antonini

Cerreto d’Esi – Denunciato per mancata custodia di armi un 60enne fabrianese. E’ l’ultima operazione dei carabinieri della Compagnia di Fabriano che sono intervenuti a seguito di una chiamata piuttosto singolare: “C’è un fucile in mezzo alla strada”.

Nel giorni scorsi, a Cerreto d’Esi, l’uomo doveva caricare in auto un fucile, regolarmente denunciato, per portarlo a fare manutenzione. Sistema l’arma dentro la custodia, ma poi lascia il tutto sul tettino dell’auto. Il tempo di mettere la marcia e il fucile finisce a terra. E’ stato un passate, impaurito, a segnalare quella strana presenza in mezzo alla carreggiata. Sul posto i carabinieri della stazione locale per tutti gli accertamenti. Dal numero di matricola del fucile  i militari sono risaliti al proprietario che ha ammesso di essersi dimenticato di averlo lasciato erroneamente sul tettino della macchina. Per lui una denuncia per mancata custodia di armi.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy