CADONO DAL TETTO, INFORTUNIO SUL LAVORO A SASSOFERRATO, IN DUE A TORRETTE

Sassoferrato – Infortunio sul lavoro questa mattina, 18 febbraio. Titolare e dipendente cadono dal tetto di un’azienda in zona Fornaci, periferia di Sassoferrato. Non sono in pericolo di vit. Entrambi hanno riportato una prognosi di 40 giorni per le varie fratture multiple riportate. Il titolare di un’impresa, G.B. le sue iniziali, 40 anni, di Sassoferrato, e un operaio D.D., un 45enne nato in Polonia e residente nel comprensorio, stavano effettuando alcuni lavori di riparazione sul tetto di un’officina meccanica quando, per cause ancora in via di accertamento, entrambi sono caduti pesantemente a terra dopo un volo di 7 metri. Sul posto i sanitari del 118 dell’ospedale Sant’Antonio Abate, gli agenti della polizia locale, i carabinieri della stazione di Sassoferrato e gli ispettori del servizio prevenzione e sicurezza sul luogo dei lavori dell’Asur. Il dipendente è stato ricoverato d’urgenza all’ospedale regionale di Torrette di Ancona dove è arrivato con l’eliambulanza Icaro 2 ed è stato sottoposto ad intervento chirurgico. Il titolare, invece, inizialmente trasportato in ambulanza all’ospedale di Fabriano, è stato trasferito anche lui a Torrette.

Marco Antonini

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy