MATTEO PRENCIPI, NUOVO COMANDANTE DELLA STAZIONE DI SASSOFERRATO

Sassoferrato – Il maresciallo maggiore Matteo Prencipe è il nuovo comandante della stazione dei Carabinieri di Sassoferrato. Fabrianese, 54enne, maresciallo maggiore, si è arruolato nell’Arma 35 anni fa. La nomina è arrivata lo scorso 28 giugno e, nei giorni scorsi, ha preso possesso del suo ufficio. Un curriculum importante quello del comandante della stazione che dipende dalla Compagnia di Fabriano. Da giugno del 1985 all’agosto del 1998, Prencipe ha prestato servizio nella Compagnia di Potetremoli, provincia di Massa e Carrara, ricoprendo l’incarico di comandante di Nucleo di comando e, successivamente, di addetto al Nucleo Operativo e Radiomobile. È tornato nelle Marche dall’agosto del 1998, precisamente alla Compagnia di Jesi, dove ha retto il comando dell’Aliquota Radiomobile fino all’agosto del 2009, quindi per dieci anni. In questo periodo sono tante le operazioni portate a termine, tra le quali spicca nel 2009, l’arresto di uno degli autori dell’omicidio di un giovane latino-americano. Per questa attività investigativa, il maresciallo Prencipe è stato insignito di un encomio semplice concesso dall’allora comandante della Legione Carabinieri Marche. Dopo il gran lavoro svolto a Jesi, un nuovo trasferimento fuori Regione, esattamente alla stazione Carabinieri di Quattro Castella, provincia di Reggio Emilia. Poi il rientro nella sua città, Fabriano fino alla nomina a comandante della stazione di Sassoferrato giunta il 28 giugno scorso.

 

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy