IN AUTOBUS SENZA BIGLIETTO E DOCUMENTI, DENUNCIATO

La Polizia locale di Jesi, nei giorni scorsi, ha deferito all’autorità giudiziaria un extracomunitario originario del centro Africa per false generalità a pubblico ufficiale e per non avere con sé i documenti necessari ed obbligatori per i residenti fuori dell’Unione europea. L’uomo, arrivato a Jesi su un autobus di linea extraurbano sprovvisto di biglietto, si era rifiutato di farsi identificare dagli addetti al controllo. Contattata la Polizia locale, è giunta sul posto una pattuglia che ha riscontrato come l’uomo non avesse al seguito i documenti necessari per la propria identificazione. Dunque veniva condotto al Comando per gli adempimenti di rito. Una volta accertata la sua identità e risultata regolare la sua permanenza sul suolo nazionale, veniva denunciato all’autorità giudiziaria. Contestata anche la sanzione amministrativa per aver utilizzato l’autobus del servizio pubblico senza il ticket di viaggio.  (cs)

 

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy