CANE MORDE UNA 13ENNE, PADRONA DENUNCIATA PER LESIONI COLPOSE

Cupramontana – Cane molosso esce dal cortile di casa e morde al polpaccio una 13enne del posto. Tanta paura per la ragazzina che è dovuta ricorrere alle cure del Pronto Soccorso dell’ospedale di Jesi. Prognosi: 5 giorni. Il fatto è accaduto nelle ultime settimana in via Piana di Cupramontana. I familiari della giovane, una volta medicate le ferite riportate al polpaccio, hanno segnalato il fatto ai carabinieri della stazione locale alle dipendenze della Compagnia di Fabriano. Dopo indagini la proprietaria del cane, una 39enne originaria della Vallesina, è stata denunciata per lesioni colpose. Per lei anche una sanzione amministrativa per l’omesso controllo dell’animale. Dalla ricostruzione, infatti, è emerso che il cane molosso era libero nel cortile di casa e il cancello per uscire era rimasto aperto. Così, improvvisamente, l’animale è uscito e, poco dopo, ha morso la ragazza che stava passeggiando sul marciapiede. Tanta paura per la 13enne medicata all’ospedale. Multa e denuncia, invece, per la proprietaria del cane. Dagli accertamenti non sono emerse irregolarità dal punto di vista igienico sanitario e anche la copertura vaccinale è risultata ok.

m.a.

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy