DENUNCIATO A FABRIANO UN ALTRO PUSHER DEGLI STUDENTI

Un ragazzo di 21 anni, A.C. le sue iniziali, residente a Castelplanio, in Vallesina, è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio dai carabinieri di Fabriano. I militari , dopo lunghe indagini, hanno effettuato un blitz a casa del giovane che vive con la madre ed hanno trovato, nel comodino della camera, 10 grammi di marijuana già suddivisa in dosi, un bilancino di precisione e altri strumenti utili per tagliare la droga. Le indagini vanno avanti da tempo e recentemente avevano permesso di denunciare per droga un altro pusher fermato mentre si muoveva con fare sospetto in prossimità della stazione di Fabriano. In meno di due settimane, quindi, sono due i pusher denunciati dai Carabinieri della compagnia di Fabriano. Entrambi conosciuti da molti assuntori, sono considerati un punto di riferimento per i giovani studenti consumatori di droga che arrivavano con il treno a Fabriano per andare a scuola. Non si escludono nuovi sviluppi ed altri provvedimenti.

m.a.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy