A FABRIANO IL SECONDO CORSO PER OPERATORI VOLONTARI DEI BENI CULTURALI ECCLESIASTICI

Il secondo Corso di formazione per Operatori volontari dei Beni culturali ecclesiastici, organizzato dalla Diocesi di Fabriano-Matelica e dall’Associazione culturale di volontariato FaberArtis, con il sostegno della Conferenza Episcopale Italiana e il patrocinio del Comune di Fabriano, avrà inizio martedì 6 marzo e proseguirà nei giorni 9, 17 e 18 marzo, per riprendere, dopo le vacanze di Pasqua, il 10 aprile, tutti i martedì e giovedì e terminare il 19 aprile.

Il Corso intende formare i volontari alla conoscenza del patrimonio artistico-monumentale presente nella Diocesi di Fabriano-Matelica, leggendone la fisionomia architettonica, liturgica, decorativa e iconografica, sotto la luce della politica di rinnovamento nata dopo il Concilio di Trento (1545 al 1563). Il Corso è rivolto principalmente agli operatori volontari dei Beni Culturali Ecclesiastici della Diocesi di Fabriano-Matelica, agli insegnanti di religione, quale aggiornamento riconosciuto, ai docenti del territorio della Diocesi e agli studenti che intendano frequentare lo stage, come da progetto Alternanza scuola-lavoro, nelle Istituzioni culturali della nostra Diocesi di Fabriano-Matelica. È, tuttavia, aperto anche coloro i quali desiderano approfondire la conoscenza del patrimonio storico-artistico-culturale e architettonico della città e del territorio. Il corso, che sarà gratuito, verrà erogato attraverso moduli di didattica frontale in aula, e visite di studio nella città di Fabriano.

Per i volontari è previsto uno stage di 20 ore, da svolgersi nelle chiese della Diocesi e al Museo Diocesano. L’attestato di partecipazione verrà rilasciato a coloro che avranno partecipato ad almeno due terzi delle lezioni e allo stage. Le lezioni avranno luogo nella Biblioteca Multimediale “R. Sassi” di Fabriano, ad eccezione di quelle del 17 e 18 marzo, che si terranno, invece, nella Sala Ubaldi di via Cappuccini. Coloro i quali desiderassero partecipare, possono iscriversi al Corso, inviando, il proprio nominativo al seguente indirizzo e-mail: faberartisfabriano@gmail.com

Per informazioni rivolgersi ai seguenti numeri di cell: 3332953492 e 3388105683

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy