ARRESTATO A JESI, DEVE SCONTARE 2 ANNI DI RECLUSIONE PER FURTI

Sono stati i Carabinieri della Stazione di Jesi agli ordini del Maggiore Iurlaro a bussare,  nei giorni scorsi, a casa di C.F., 43 enne residente a Jesi, e notificargli un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della repubblica di Ancona, con il quale viene condannato ad una pena definitiva di anni 2 e giorni 21 di reclusione per un cumulo di pene relative a reati di furto in abitazione, furto, resistenza e lesioni a P.U. e inosservanza alla Sorveglianza Speciale, commessi tra Jesi, Senigallia e Castelfidardo tra il 2002 ed il 2008. L’arrestato, espletate le formalità, è stato rinchiuso nel carcere di Montacuto, ove espierà la pena inflittagli.