I DINOSAURI ARRIVANO A FABRIANO

Se nei prossimi giorni vi capiterà di incontrare un T-Rex di 7 metri per le strade non preoccupatevi, “La Città dei Dinosauri” sta per arrivare a Fabriano. Il parco a tema di circa 2.000 metri quadrati, dopo l’incredibile successo riscosso a Fano la scorsa estate, si potrà visitare dal 23 aprile al 1 maggio al Circolo Ippico Tenuta Brosciano, in via Mattarella Piersanti e vi farà fare un tuffo nel passato di 65 milioni di anni.L’idea – partorita da Andrea “Gommo” Giomaro, maestro negli effetti speciali che ha collaborato con registi del calibro di Ridley Scott, da Mirco Nicusanti della cooperativa Idea con la partecipazione da quest’anno di Fabrizio Fabbri ideatore del marchio Tiro e Molla – è quella di regalare ai bambini e alle famiglie un evento particolare, durante il quale sarà possibile divertirsi e allo stesso tempo imparare. “La città dei Dinosauri” sarà infatti caratterizzata da laboratori di creazione fossili, percorsi formativi, spettacoli e tanto altro, anche se i protagonisti assoluti dell’evento saranno i giganteschi animali che hanno abitato la terra nel mesozoico, in una chiave moderna e ecosostenibile, soprannominati dai creatori, i “Riciclosauri”. Realizzati dal maestro Giomaro, saranno 10 le riproduzioni a grandezza naturale dei dinosauri, tra cui 5 costruiti con materiale totalmente riciclato, con l’obiettivo di sensibilizzare grandi e piccini su un tema di fondamentale importanza come la sostenibilità dell’ambiente. Ogni installazione sarà infatti dotata di schede e pannelli sul riciclo dei materiali utilizzati per la realizzazione della scultura. Novità assolute dell’evento una testa gigante di tirannosauro di 2 metri e mezzo per 2 che dovrà essere attraversata da adulti e piccini per passare da una parte all’altra del parco e il “Minigolf Dinosauro”, percorso a 7 buche per far divertire bambini e genitori. “La città dei dinosauri” non sarà solamente apprendimento e cultura ma anche sano divertimento. Maestri assoluti in questo campo, i ragazzi di Tiro e Molla che saranno presenti per tutta la settimana con spettacoli, baby dance, truccabimbi e sopratutto con la loro innata capacità di rendere protagonista ogni singolo bimbo e farlo divertire in un contesto istruttivo e gioioso. Attesissimi dai più piccoli, i fantastici gonfiabili, alti fino a 10 metri che li faranno divertire in tutta sicurezza. “Da anni pensavamo ad un evento simile – ha commentato il presidente di Tiro e Molla, Fabrizio Fabbri -, poi Mirco Nicusanti di Tiro e Molla Fano e Andrea Giomaro, hanno creato La città dei Dinosauri. La collaborazione è nata in maniera spontanea poiché Fabriano non ha mai avuto un parco a tema di questo tipo dove si possono trascorrere giornate con uno stile differente dai soliti parchi giochi. Questa ideologia si incarna perfettamente con quella di Tiro e Molla che mette davanti ad ogni cosa il bambino, le sue aspettative e le sue esigenze. La differenza principale dagli altri eventi del genere è che con ‘La città dei Dinosauri’ genitori e bambini troveranno un parco interattivo, con la possibilità di godere delle fantastiche attrazioni e di trovare animatori, laboratori, spazi aperti e decine di attività con cui liberare la propria fantasia”.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy