INCONTRO SEGRETARIO CNA E SINDACO FABRIANO: ‘AGEVOLARE I GIOVANI’

Il Sindaco di Fabriano Sagramola ha incontrato giovedì pomeriggio il neosegretario della Cna dell’area vasta Andrea Riccardi. Il summit si è tenuto a Palazzo Chiavelli. Il nuovo segretario della Cna territoriale, accompagnato dal presidente Mauro Cucco e dalla referente Fidimpresa Marche Brunella Bianchi, appena insediato, ha chiesto al primo cittadino della città della carta un dettagliato aggiornamento sulla situazione locale visto il perdurare della crisi economica e lavorativa ed ha auspicato un occhio di riguardo per i giovani imprenditori. “Ho illustrato la situazione del nostro territorio ed in particolare le problematiche che Fabriano si trova ad affrontare illustrando il progetto a cui stiamo lavorando per un piano di riequilibrio che permetta di superare – ha detto Sagramola – il problema creato al bilancio comunale in seguito alla sentenza Penzi senza aumentare la tassazione”. La Conferenza Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa ha sottolineato che le aziende artigianali, commerciali e industriali dell’area montana che da anni stanno affrontando un lungo periodo di grandi difficoltà legato alla crisi, devono essere sostenute agevolando i giovani e meno giovani che decidono di investire e diventare imprenditori. Il confronto si è poi focalizzato sul progetto di Fabriano Fabbrica Diffusa che, sia per il Sindaco che per la Cna, va alimentato e monitorato con l’obiettivo di far convergere sul territorio i finanziamenti regionali e statali previsti dai fondi europei e dall’Accordo di Programma.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy