AL GENTILE RESIDENZA DI ALLESTIMENTO PER CAMERA CON VISTA

Il Teatro Gentile di Fabriano si conferma luogo amato dagli artisti che lo scelgono per gli allestimenti dei loro spettacoli. In questi giorni ad “abitare” questo spazio di grande fascino sono Benedicta Boccoli, Selvaggia Quattrini e Stefano Artissunch protagonisti della piéce Camera con vista con Evelina Nazzari, Stefano De Bernardin, Alessandro Pala e Stefano Tosoni, diretta dallo stesso Artissunch e prodotta da Danila Celani per Synergie Teatrali e Teatro de Gli Incamminati. Come occasione di preparazione alla visione dello spettacolo – in scena sabato 13 febbraio nel cartellone della prosa promosso dal Comune e dall’AMAT – è tornata oggi l’iniziativa Pagine di scena, serie di appuntamenti alla Biblioteca multimediale Romualdo Sassi a cura di Maria Elisa Montironi dell’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”. Il famoso libro di Edward Morgan Forster, che narra la storia di una giovane donna nella cultura repressa dell’Inghilterra dell’età edoardiana, è stato reso celebre dal film diretto da James Ivory nel 1985. Con la presenza di Stefano Artissunch, interprete e regista dello spettacolo che andrà in scena al Gentile il 13 febbraio, andremo a scoprire i lati più nascosti di questo discusso romanzo. Per informazioni e biglietti: Teatro Gentile 0732 3644, AMAT 071 2072439. Inizio spettacolo ore 21.

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy