M5S SI PRESENTA, PER LA PRIMA VOLTA, ALLE ELEZIONI REGIONALI MARCHE

Il MoVimento 5 Stelle si presenta per la prima volta nelle Marche alle elezioni regionali. In questo modo si chiude il cerchio andando a completare il percorso che ha portato ad eleggere 72 consiglieri comunali, 1 Sindaco (a Montelabbate) 4 Parlamentari e gli Europarlamentari espressione della nostra circoscrizione. E’ un passaggio importante che porterà tutti i portavoce e i gruppi del territorio a poter affrontare nel miglior modo possibile l’attività iniziata solo pochi anni fa. Ci presentiamo a queste elezioni con una grande spinta che ci viene data dall’importante lavoro fatto a Roma dai nostri Parlamentari e dai consiglieri sul territorio. Negli ultimi due anni ho avuto la fortuna di lavorare al fianco della nostra Deputata Patrizia Terzoni in Commissione Ambiente alla Camera, un’esperienza incredibile che mi ha permesso di vedere da vicino i lavori delle Commissioni e dei Gruppi Parlamentari e a districarmi tra interrogazioni, mozioni, emendamenti, ordini del giorno e proposte di legge. Con Patrizia ci siamo tolti anche qualche bella soddisfazione visto che proprio lei al primo mandato e solo dopo due anni, secondo la classifica stilata da “Openopolis”, risulta essere, tra i Deputati marchigiani, al secondo posto per produttività. Il mio obiettivo è quello di portare in regione questa esperienza e dimostrare che lavorando con determinazione, costanza e onestà si possono ottenere grandi risultati per tutti i cittadini. Abbiamo anche un bel programma, ma sono consapevole che in tutti i programmi sono scritte tante belle cose. Quello che conta secondo me è la credibilità e la storia di chi propone progetti e si lancia in promesse mirabolanti. I problemi li conosciamo tutti fin troppo bene, dalla sanità che non funziona e ci costringe, volutamente, a rivolgerci alle strutture private, alle politiche del lavoro che hanno portato alla desertificazione occupazionale che sappiamo, alle politiche sociali vergognosamente affossate… Ma la nostra regione ha grosse potenzialità ed ha tutte le carte in regola per diventare un modello da seguire per tutto il paese. Noi non ci lasciamo scoraggiare da chi ogni giorno ci parla di crisi usandola come scusa per non fare e per non intraprendere strade diverse. Ci vogliono rassegnati in modo che possano essere loro a decidere per noi. Crediamo che la forza della nostra regione sia nelle mille professionalità presenti sul territorio che aspettano solo di essere messe nella condizione di esprimersi al meglio senza dover dipendere a tutti i costi dalle briciole che la politica distribuisce attraverso i finanziamenti. Noi saremo semplici portavoce, per cui sarà essenziale il supporto e il controllo sul lavoro che faremo da parte di tutti i cittadini che credono in questo progetto. Da parte nostra noi abbiamo sottoscritto un impegno con tutti cittadini come già avvenuto nelle altre regioni e in Parlamento. Vogliamo dare un segnale chiaro alla politica e ai cittadini. In un momento come questo in cui si chiedono sacrifici i politici non possono rimanere a guardare, per questo i consiglieri regionali del MoVimento 5 Stelle si ridurranno lo stipendio portandolo a 2500 euro e la parte eccedente verrà depositata in un conto per aiutare le piccole medie imprese.

Gabriele Santarelli, Candidato consigliere M5S

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy