WHIRLPOOL, NUOVO INCONTRO AL MISE IL 20 MAGGIO

Il tavolo Whirlpool è proseguito ieri al Ministero dello Sviluppo economico presieduto dal ministro Federica Guidi e dal sottosegretario al Lavoro Teresa Bellanova. Una nuova riunione in sede ministeriale è stata convocata per mercoledì 20 alle ore 12. Nel frattempo – informa il Mise in una nota – le organizzazioni sindacali e l’azienda, presenti all’incontro, hanno deciso di vedersi in sede sindacale venerdì 15 maggio alle ore 15. “Si è segnato un passo avanti nel dialogo tra le parti”, dice l’ad. per l’Italia di Whirlpool, Davide Castiglioni, del tavolo al ministero dello Sviluppo. “L’azienda, pur confermando i contenuti del piano industriale, ha ribadito la propria intenzione a non procedere con licenziamenti unilaterali fino al 2018, dando inoltre disponibilità a ricercare progetti e attività che creino occupazione, con particolare riferimento alle regioni Campania e Piemonte”. Tema al centro degli incontri del 15 e 20 maggio. (Ansa)

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy