FANNO SPARIRE CORSO D’ACQUA, DENUNCIATI

Agenti del Corpo forestale dello Stato hanno denunciato i proprietari e il gestore di un terreno di San Costanzo (Pesaro Urbino), per aver fatto ‘sparire’ con costruzioni non autorizzate un tratto di circa 400 metri del rio Vincareto, un corso d’acqua demaniale. L’operazione rientra in una serie di controlli condotti dal Cfs anche a Cartoceto, Fano e Saltara: una trentina le violazioni ai regolamenti di polizia rurale riscontrate, con altrettante sanzioni. (Ansa)

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy