‘NIENTE RICOVERO, DEVO LAVORARE’, ESCE DALL’OSPEDALE E MUORE 31ENNE

Rifiuta il ricovero e un giovane muore a 31 anni. E’ accaduto a Senigalia. In lutto i pescatori della città per la prematura morte di Mohammed Rashidul Hasan, bengalese, che da nove anni lavorava nella darsena Bixio aiutando i pescatori a pulire e piegare le reti. Perfettamente integrato, parlava benissimo italiano. Da qualche giorno non si sentiva bene e sabato era andato al pronto soccorso dove gli era stata diagnosticata un’infezione ad un polmone. Nonostante l’insistenza del personale sanitario, contrariato nel dimetterlo, il 31enne se n’era andato, per la necessità di lavorare. Domenica mattina mentre si stava vestendo è morto improvvisamente. In città lo ricordano anche per un fatto avvenuto nel 2013. Ad aprile aveva contribuito a salvare un capriolo finito in mare. Lo riferisce il Corriere Adriatico.

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy