CSA FABBRI APRE SPORTELLO SOCIALE PER LA CASA

Nel nostro territorio l’emergenza abitativa sta acquisendo caratteri strutturali e sempre più preoccupanti. L’azione della crisi economica, infatti, si sta accompagnando ad una progressiva dismissione delle politiche di welfare locali e nazionali, generando un impoverimento diffuso. Le migliaia di richieste avanzate ai servizi sociali e agli enti caritatevoli da cittadini in difficoltà restituiscono un quadro allarmante, che tende a minacciare la tenuta sociale del nostro sistema locale. Alla povertà diffusa si lega il rischio di una progressiva esclusione sociale, che pone in tensione diritti fondamentali della persona come quello all’abitazione. Difficoltà nei pagamenti degli affitti, inadeguatezza delle abitazioni, sfratti e contratti non regolari appaiono come elementi sempre più diffusi, in grado di restituire l’immagine di progressivo tracollo economico-sociale di questa città. La questione abitativa si pone al centro di queste problematiche e necessita di risposte serie e programmatiche che, tuttavia, non sembrano costituire un problema all’ordine del giorno per gli amministratori nazionali e locali. Da questo punto di vista, il Piano Casa varato dal governo Renzi appare come una seria aggressione al diritto all’abitare delle fasce più deboli della popolazione. Consapevoli di questa situazione abbiamo ritenuto necessario proseguire nella nostra azione di salvaguardia al diritto all’abitare, attraverso l’apertura di uno sportello sociale per la casa. Lo scopo di questa iniziativa è quello di fornire consulenze gratuite a chi vive sulla propria pelle il disagio abitativo, sia che esso sia determinato dalle difficoltà nell’onerare il canone d’affitto, che dalle condizioni strutturali della propria abitazione. Il nostro sportello cercherà di fornire assistenza gratuita a tutti i richiedenti, intraprendendo al tempo stesso un percorso di indagine sul reale disagio abitativo presente nel nostro territorio. Casa, reddito e dignità per tutti. Per fissare un appuntamento è possibile contattarci al numero 3479974831.

Laboratorio Sociale Fabbri

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy