PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE CHIEDE ATTIVAZIONE POLIZZA ASSICURATIVA PER ANZIANI

“La sicurezza è un tema molto sentito anche nella nostra Città – spiega Pariano – e coinvolge tutti, senza distinzione di sesso, età e condizione economica. Fra i compiti dei Comuni rientra sicuramente l’attenzione ai bisogni e alle esigenze delle categorie più fragili ed esposte ai rischi della criminalità come gli anziani, che costituiscono una componente molto elevata della popolazione e rappresentano purtroppo le vittime privilegiate di furti, scippi e truffe. Attraverso questa mia proposta, cerco di dare una concreta risposta al bisogno di aiuto di cittadini vittime della criminalità. L’auspicio, naturalmente, è che nessuno si trovi costretto a utilizzare la polizza ma che l’opportunità di ricorrervi possa far sentire tutti più tutelati e protetti, e in special modo, le persone di una certa età, molte delle quali sole. Sostanzialmente – continua il presidente del Consiglio Comunale – chiedo al Sindaco e alla Giunta di attivarsi immediatamente per la ricerca di uno sponsor per finanziare il costo dell’attivazione di una polizza assicurativa a favore dei concittadini anziani, in caso di furti, scippi, truffe e quant’altro in modo da non gravare né sui cittadini, né sulle casse del Comune e, per i prossimi anni, chiedo all’ Amministrazione di inserire la fornitura di tale servizio come clausola necessaria per la partecipazione agli appalti assicurativi comunali”.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy