C’E’ TANTA FABRIANO AI CAMPIONATI EUROPEI IAADS

C’è tanta Fabriano ai Campionati Europei Iaads per persone con sindrome di down che si sono svolti a Tampere, in Finlandia. Nel team Italia applausi per i due atleti della Polisportiva Mirasole Fabriano: Daniel Gerini e Luca Mancioli. I due azzurri del comprensorio fabrianese sono tornati in Italia con la delegazione azzurra formata da Nicole Orlando, Giulia Pertile, Silvia Preti, Sara Spano, Chiara Zeni, Roberto Casarin, Stefano Lucato, Gabriele Rondi e Andrea Piacentini. Nell’ultima giornata di gare ha corso Luca Mancioli, già vincitore di un oro (staffetta 4×100) e due argenti (400 e 100 metri) nei giorni precedenti. Daniel Gerini, intanto, ha concluso il suo Europeo con un oro al disco e un argento al peso. Mancioli ha aperto la sua ultima gara finlandese nei 200 metri, chiudendo al quinto posto in 31’’ 07. A seguire la staffetta 4×400: il quartetto italiano composto da Luca Mancioli, Gabriele Rondi, Roberto Casarin e Andrea Piacentini è giunto secondo alle spalle del team portoghese correndo in 5’ 43” 64, salendo così sul podio per la medaglia d’argento. Il medagliere complessivo dell’Italia ai Campionati Europei è complessivamente molto ricco: 28 medaglie (sette solo l’ultimo giorno), di cui 18 d’oro, 7 d’argento e 3 di bronzo. “I nostri ragazzi – riferiscono dalla Po.Di.F. di Fabriano – hanno ottenuto risultati eccellenti grazie al lavoro di chi cura la loro preparazione. Daniel viene seguito da Pino Gagliardi dell’atletica Fabriano per la preparazione tecnica e dal personal trainer Gladis Andreoli per la parte fisica presso il Club le Ninfee. Luca, invece, viene seguito in pista da Massimiliano Poeta e Renato Carmenati dell’Atletica Fabriano e in palestra da Andrea Tribuzzi. La Po.Di.F Mirasole di Fabriano non vede l’ora di riabbracciare i suoi campioni insieme all’Amministrazione comunale”. Solidarietà protagonista in casa Po.Di.F.: nei giorni scorsi Raffaella e Marco, in occasione del loro matrimonio, hanno voluto contribuire all’attività della Polisportiva Mirasole che ha conquistato medaglie su medaglie in Finlandia con un bel contributo. Una doppia vittoria.

Marco Antonini

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy