TEATRO SAN GIOVANNI BOSCO, “UNA STAGIONE DI EMOZIONI, MUSICA E TALENTO”

Fabriano – Presentata questa mattina, 26 giugno, in un teatro San Giovanni Bosco rinnovato, la nuova Stagione 2019-2020. “Siamo alla quarta edizione della stagione teatrale, con un pubblico in crescita che lo scorso anno ha superato le 9000 presenze in totale”, commenta Don Umberto Rotili. “Quest’anno, dando seguito a quello che è stato più gradito nelle precedenti stagioni, abbiamo voluto dare un’offerta a tutto tondo, dal cabaret al musical, dalla commedia brillante al testo classico d’autore. Il pubblico è ormai consolidato, e predilige soprattutto spettacoli per distendere la mente e il cuore. La risposta a questa necessità è una stagione ricca di emozioni, musica e talento, con grandi nomi noti al pubblico e nuovi talenti tutta da scoprire”. La stagione teatrale partirà ufficialmente con il primo spettacolo sabato 28 settembre con il bellissimo musical “Romeo & Juliet”, della compagnia Gli Stronauti. L’11 ottobre proseguiremo con i vincitori del Premio Persefone 2018, la Compagnia EtrA Menagement con “I carta bianca in: è tutta un’altra storia”. Torniamo poi nel mondo del musical, questa volta con uno spettacolo adatto in particolare ai bambini, con “La Spada nella roccia, il musical rock” della Compagnia FantaTeatro il 19 ottobre e sabato 9 novembre la simpatica commedia della Compagnia gli A4 “What’s app – chat comiche di gruppo”. Venerdì 15 novembre torna un volto conosciuto, Michele La Ginestra, con “M’accompagno da me” e il sabato 30 novembre Stefania Paternò con “Amami senza trucco”.

A gennaio, si riparte con una coppia d’eccezione: domenica 5 gennaio con Stefano Masciarelli e Fabrizio Coniglio in “Stavamo meglio quando stavamo peggio?”. E si prosegue venerdì 10 gennaio con uno spettacolo per tutti a cura della “Compagnia Cantiere di Illusioni” che porterà uno spettacolo di illusionismo dal titolo “Il Mago di Oz nel Paese delle meraviglie”. Sabato 18 gennaio in scena musiche dal vivo di SerenaMente con lo spettacolo “Tabù”. “Io non posso entrare dell’Associazione Perrozzi e Salvatori porterà in scena, sabato 7 marzo, “Io non posso entrare”, e si riderà venerdì 20 marzo con la Compagnia Bracci-Schneider in “Che ci fai nel mio letto”. Finale di stagione con “Il Fantasma di Canterville” della Compagnia FantaTeatro sabato 18 aprile. Previsti anche 3 spettacoli per Il Teatro dei Bambini e 4 spettacoli per tutti, fuori stagione. Per il teatro dei bambini:
il 20 ottobre “Il Mago di OZ” della Compagnia FantaTeatro. Il 17 novembre “WOW: dal 2900 a.c. un viaggio magico nel mondo dello stupore” a cura di Andrea Romanzi. Ed infine, domenica 1 marzo, “Il mondo di Fedro” con la compagnia Teatro Europeo Plautino”.

Fuori stagione
Genitori in affitto, domenica 6 dicembre, della Compagnia dei Pezzi di Nerd; sabato 15 febbraio “Selfiamoci” della Compagnia Teatrale Quantum; sabato 29 febbraio “D la principessa Diana e la palpebra di Dio” della Bottega Marche Teatro; sabato 28 marzo i Big Cedars con “l’Italia cantata dai Big Cedars”. “Talenti affermati e talenti nuovi, con spettacoli che comprendono musical, illusionismo, commedie e momenti di riflessione. Il mondo delle emozioni sul palcoscenico del nostro Teatro San Giovanni Bosco, che troverete rinnovato, e dove sono onorato di ospitare questo parterre umano con bellissime storie da raccontare. Con una sana leggerezza, apriamo mente e cuore, rilassiamoci e godiamoci questi momenti, unici ed emozionanti”, conclude Don Umberto Rotili.

Abbonamenti

L’abbonamento alla stagione di Prosa include 12 spettacoli della stagione 2019-2020. Al momento della sottoscrizione è necessario scegliere fila e posto. L’abbonamento è valido per i soli spettacoli in cartellone, escluso ciò che riporta la dicitura “FUORI STAGIONE”. Dal 5 settembre al 6 settembre sarà possibile confermare gli abbonamenti mantenendo lo stesso posto della stagione passata; dal 7 al 30 settembre sarà possibile acquistare i nuovi abbonamenti; dal 1 ottobre sarà possibile acquistare o prenotare i biglietti per ogni singolo spettacolo in cartellone. La biglietteria del Teatro San Giovanni Bosco resterà aperta dal giovedì al sabato dalle 18 alle 20. Per informazioni sugli spettacoli e sui vari tipi di abbonamento:- telefono 375 5436079 – info@teatrosangiovannibosco.it. – www.teatrosangiovannibosco.it

Il teatro si riserva la possibilità di variare le date e gli spettacoli della stagione 2019-2020. Se uno spettacolo viene annullato per motivi non dipendenti dall’organizzazione del Teatro, non verrà restituita nessuna quota, ma a discrezione della direzione potrà essere dato in omaggio un biglietto per uno spettacolo “FUORI STAGIONE”. ABBONAMENTI STAGIONE TEATRALE

– ABBONAMENTO “SAN GIOVANNI BOSCO” € 130,00
Comprende tutti gli spettacoli della stagione (12 spettacoli); sono esclusi i “fuori stagione”

– ABBONAMENTO “SAN FRANCESCO DI SALES&” € 90,00
Comprende 8 spettacoli a scelta su 12 da decidere al momento della sottoscrizione dell’abbonamento e non cambiabili nel corso della stagione.

– ABBONAMENTO “MAMMA MARGHERITA” € 115,00
Riservato:
-agli insegnanti non in pensione muniti di regolare tesserino scolastico
– agli operatori pastorali* della Parrocchia BMV della Misericordia

– ABBONAMENTO AZIENDALE “MARIA MAZZARELLO” € 120,00
Riservato:
-alle aziende; ogni abbonamento permette l’ingresso di un titolare o un dipendente dell’azienda, anche diverso di volta in volta
-ai dipendenti della Parrocchia BMV della Misericordia
-ai dipendenti dell’Associazione San Filippo onlus

– ABBONAMENTO “DOMENICO SAVIO” € 100,00
Riservato ai giovani dagli 11 ai 18 anni non compiuti al momento della sottoscrizione. Comprende l’ingresso a 12 spettacoli.

*rientrano negli operatori pastorali i catechisti, i ministri dell’Eucarestia, i responsabili del gruppo famiglie.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy