FABRIANO, LADRI RUBANO DUE AUTO NELLA CONCESSIONARIA PEUGEOT

Dopo due mesi i ladri sono tornati a colpire la concessionaria Riccitelli situata lungo la strada che da Fabriano conduce a Sassoferrato. La banda, molto probabilmente la stessa che il 22 novembre non è riuscita a portar via nessuna macchina e, per vendicarsi, ha messo a soqquadro gli uffici, ha studiato il piano nel dettaglio. Dopo un sopralluogo avvenuto in precedenza è entrata in azione lunedì notte. Prima si è recata nella zona dietro l’edificio, dove nessuno avrebbe potuto vedere cosa si stava architettando. Qui i malviventi hanno sfondato la recinzione metallica per poter fuggire con le auto. Hanno posizionato delle pedane provvisorie per scavalcare il muretto alto circa 60 centimetri in cemento armato, poi hanno forzato le auto, due Peugeot 307 di due clienti di Fabriano che l’avevano portate in riparazione, e sono partiti. Sul più bello, però, si sono dovuti arrendere. I ladri, infatti, nell’atto di scavalcare la recinzione, non si sono accorti che uno dei due mezzi ha “toccato” pesantemente il muretto e si è danneggiato il serbatoio del carburante. L’auto è stata ritrovata ieri nei pressi di Genga. I ladri non hanno potuto proseguire la corsa con quell’utilitaria perchè nemmeno un rifornimento di benzina permetteva loro una fuga sicura: sono quindi proseguiti con una sola macchina che i carabinieri stanno ancora cercando. I militari hanno effettuato un sopralluogo nella concessionaria Peugeot e stanno vagliando le registrazioni delle telecamere di sicurezza situate non molto lontano. Al furto e ai danni economici alla struttura si aggiunge ora la paura. Due mesi fa, infatti, la concessionaria subì un altro colpo. Per entrare spaccarono una porta laterale, poi riuscirono a rubare computer e altre attrezzature per un valore complessivo di 3mila euro. Non trovando la cassaforte, per rabbia, devastarono gli uffici distruggendo tutto per un danno per diverse decine di migliaia di euro.

Il colpo messo a segno a novembre 2017: leggi di più: https://www.radiogold.tv/?p=30465

Marco Antonini

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy