I MINORI E LA RETE, UN CONVEGNO A FABRIANO

L’ Ambito territoriale sociale 10 dell’Unione Montana dell’Esino Frasassi, in collaborazione con il Distretto Sanitario di Fabriano e la Cooperativa Sociale “Mosaico”, organizza il 12 Aprile 2017 presso la sala consiliare dell’Unione Montana dell’Esino Frasassi dalle ore 9.00 alle ore 17.00 il convegno dal titolo “Il minore e la rete: come favorire la sua presenza all’interno della famiglia”. Il tema che si vuole affrontare all’interno dell’evento è proprio quello del minore e della famiglia e di come i servizi e la rete possano, nei momenti di difficoltà e disagio, sostenere quest’ultima evitando la separazione del minore dal nucleo e lavorando sulle risorse presenti per trovare quegli strumenti utili allo sviluppo di una capacità genitoriale costruttiva e consapevole. Ed è in quest’ottica che si struttura la giornata formativa: nella mattinata ad aprire il convegno sarà Beatrice Carletti, Responsabile del settore infanzia-famiglia-adolescenza della Regione Marche, che illustrerà gli interventi regionali a sostegno della famiglia soffermandosi sulle nuove progettualità in corso. Si proseguirà poi con gli interventi dei professionisti del sociale e del sanitario che operano nel territorio dell’ATS10: Claudia Colini (Assistente Sociale dell’area minori del comune di Fabriano); Luciana Tomassini (psicologa responsabile del consultorio Familiare del distretto di Fabriano); Alessandra Graziani (neuropsichiatra infantile dell’UMEE di Fabriano), le quali presenteranno ed approfondiranno tutti i dati e le prestazioni che riguardano la famiglia e il minore nei suoi punti di forza e di criticità con il fine non solo di conoscere ma di far nascere una riflessione ed un dibattito su ciò che ancora è possibile migliorare e costruire. A seguire i coordinatori dei servizi della Cooperativa Sociale Mosaico, Francesca Iaquaniello (psicologa coordinatrice della struttura Base Solidale), Alessia Cingolani (psicologa coordinatrice del servizio di Educativa Domiciliare per minori e famiglie in difficoltà) e Mara Baioni (educatrice coordinatrice dei centri didattici ricreativi e centri di aggregazione giovanili), illustreranno i servizi rivolti a minori-adolescenti e famiglia, presenti nel territorio dell’ATS10 e gestiti dalla Cooperativa Sociale Mosaico. Nel pomeriggio a concludere la giornata, riprendendo dagli spunti della mattinata, la dott.ssa Corradini Francesca, formatrice del Centro Studi “Erikson”, affronterà il tema della metodologia relazionale di rete portando nuove progettualità innovative e nuovi strumenti di lavoro con il minore e la famiglia al fine di conoscere ed applicare nel nostro territorio.

CS

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy