INCENDIO GALLERIA CANCELLI, OPERAI A LAVORO

Paura ieri nella galleria in costruzione “Cancelli” lungo la Strada Statale 76. Le fiamme sono divampate durante le operazioni di taglio che gli operai stavano effettuando con un gruppo ossi-acetilenico. Dalla valvola della bombola di acetilene si è sviluppato un principio di incendio che ha coinvolto la bombola stessa. Nel giro di pochi minuti i vigili del fuoco del distaccamento di Fabriano hanno spento l’incendio e raffreddato la bombola. In contemporanea i tecnici hanno attivato l’impianto di ventilazione presente all’interno per far evacuare i fumi tossici prodotti dalla combustione. Insieme ai vigili del fuoco di fuoco di Jesi, il tecnico di servizio del compartimento e la squadra “Nucleare, Biologico, Chimico e Radiologico” di Ancona accorsi sulla 76, la bombola è stata immersa in una vasca l’acqua collocata fuori la galleria per evitare un’eventuale esplosione vista l’estrema pericolosità di questo gas. Nessuna ripercussione, quindi, sulla tabella di marcia di completamento del versante marchigiano della direttrice Perugia-Ancona nell’ambito del progetto Quadrilatero Marche-Umbria. La galleria si trova sopra la frazione Cancelli da cui prende il nome, a meno di cento metri dallo svincolo che conduce a Campodiegoli e Sassoferrato. Il completamento dei lavori sul tratto Fossato di Vico-Cancelli e sul tratto Albacina-Serra San Quirico, per un’estensione complessiva di 22 km, è previsto nei primi mesi del 2018.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy