FORESTALE LIBERA 23 CANI SEGREGATI

23 cani tenuti segregati in una casa di campagna a Padiglione di Osimo (17 all’aperto e sei nell’abitazione) sono stati liberati da agenti del Corpo forestale dello Stato, che hanno perquisito il casolare su mandato della procura della Repubblica di Ancona. Una donna è stata denunciata. Non è lei però la proprietaria dei cani, e le indagini sono ancora in corso. Gli animali sono stati visitati dei veterinari dell’Asur e affidati temporaneamente a canili di Osimo, Jesi e Ancona. (Ansa)

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy