DONNA NON DA’ SEGNI DI VITA. PAURA IN HOTEL

Paura in un hotel di Senigallia. I vigili del fuoco sono intervenuti in una camera d’albergo per soccorrere una donna che non rispondeva ad una sua amica che bussava alla porta e che chiamava al telefono. La donna era chiusa dentro la stanza dell’hotel sul lungomare Marconi e, per alcuni minuti, non dava segni di vita. L’amica, che era rimasta fuori, ha pensato che si fosse sentita male ed ha chiamato i soccorsi. Sul posto il 118 e vigili del fuoco. Aperta la porta hanno trovato la sessantenne a terra. Caduta, ha riportato fratture e non riusciva ad alzarsi. Non è grave. E’ stata trasportata con l’ambulanza all’ospedale cittadino.