PERDE PORTAFOGLI CON 3.000 EURO IN PIAZZA GARIBALDI E GLI VIENE RESTITUITO

Alcune commissioni nel centro di Fabriano, ma improvvisamente non trova più il portafoglio che conteneva 3mila euro. Grazie all’onestà di un residente non ha perso neppure una banconota. Protagonista Giancarlo Porcarelli, imprenditore molto noto in città e attivo nell’ambito della Cna e un fisioterapista, vicepresidente di un istituto superiore di Fabriano che non vuole che si rendano note le sue generalità per esteso, ma solo le iniziali, L. F.. “Venerdì mattina dovevo svolgere alcune commissioni per la mia attività. Mi sono recato dal mio medico in piazza Garibaldi. Sono andato in scooter considerando il caldo. Ho parcheggiato e pensavo di aver messo il portafoglio nel porta-casco. Una volta uscito dallo studio medico, l’amara sorpresa, avevo perso il portafoglio. Ho provato a cercarlo, ma poi mi sono dato per vinto”. Poi la telefonata che non ti aspetti: un cliente, infatti, l’aveva cercato insistentemente perché aveva ritrovato il portafoglio. Un bel gesto: il prof non ha voluto nessuna ricompensa, ha fatto il suo dovere. A conti fatti il senso civico esiste!

error: Riproduzione delle notizie e delle immagini vietata - Diritti riservati