“VERSO UN PROTOCOLLO DI INTESA TRA PERUGIA E FABRIANO”

Fabriano – Il 4 marzo alle ore 16.30 presso l’Oratorio della Carità di Fabriano si terrà un importante appuntamento aperto al pubblico tra l’Amministrazione di Perugia e quella di Fabriano. L’obiettivo primario è volto alla creazione di sinergie per promuovere congiuntamente l’offerta culturale e turistica dei rispettivi territori. Il legame tra Fabriano e Perugia è bene rappresentato dalla affinità storico ed urbanistica molto visibile in riferimento ai due simboli dei rispettivi Comuni: la fontana Maggiore perugina e la fontana Sturinalto della città della carta.

“Il Comune di Perugia, a cui va il mio più sentito ringraziamento per aver sostenuto l’iniziativa – sottolinea l’Assessore all’Attrattività e Turismo Andrea Giombi “ – ha votato nel 2019 un ordine del giorno volto a “porre iniziative di intesa e di concerto con il Comune di Fabriano al fine di principiare ed implementare una sinergica collaborazione”, ed è pertanto opportuno che finalmente il nostro Comune risponda affermativamente a questa visione ed opportunità di offerta turistica e culturale.”

L’incontro vedrà la partecipazione di relatori che approfondiranno la valenza storica ed architettonica delle fontane e il valore dell’acqua anche per il nostro simbolo imprescindibile quale la carta. Inoltre, in omaggio anche alla affinità musicale legata al jazz, vi saranno i musicisti di Fabrijazz, che quest’anno compie dieci anni di attività, che allieteranno con la musica l’evento. “Il turismo – dichiara l’Assessore Giombi – nel nostro territorio ritengo abbia bisogno di valorizzare opportunità di collaborazioni vivaci e proficue come questa.” (cs)