Po.Di.F Mirasole a Praga con Mancioli e Gerini

È iniziato l’avvicinamento del Team Italia (atletica leggera e tennistavolo) verso 6° IAADS World Championships a
Nymburk, Repubblica Ceca. Gli Azzurri con sindrome di Down sono partiti, nei giorni scorsi, da Milano alle 15:40 per raggiungere Praga. La PO.DI.F Mirasole Fabriano è rappresentata da Luca Mancioli e Daniel Gerini quest’ultimo, è stato il portabandiera Azzurro per la cerimonia di apertura che si è appena conclusa. Ora il via alle gare vi terremo aggiornati sulle performance dei nostri atleti.

Dal 16 al 18 giugno a Chianciano Terme si è svolto il Campionato italiano assoluto di nuoto FISDIR. Cinque sessioni di gare, 308 atleti iscritti e 67 società. La grande attesa per la prima vera competizione natatoria post lockdown di queste proporzioni non è stata tradita e, anzi, i risultati ottenuti dagli atleti con disabilità intellettivo relazionale hanno piacevolmente sorpreso. La PO.DI.F Mirasole Fabriano era rappresentata dai veterani Sergio Farneti e Sandro Rotatori e Michele Biliku al suo secondo campionato assoluto in vasca lunga. I nostri ragazzi sono stati seguiti in vasca da Gian Luigi Farneti e Massimo Bordi. Ad aprire i campionati e proprio Sergio Farneti nella batteria quattro dei 100 rana S14 chiudendo al terzo posto in 1:51.94. Sandro Rotatori apre i suoi campionati nei 100 stile libero C21 nella quarta batteria conquista il quinto posto in 1:55.36. Michele Biliku nei 50 Dorso C21 nella prima batteria si piazza al terzo posto in 53.99. Sandro Rotatori nella stessa distanza C21 nella sesta batteria chiude al settimo posto in 1:13.39. Nella seconda giornata di gare è sempre Sergio a rompere il ghiaccio nei 200 stile libero S14 ,nella seconda batteria si piazza al sesto posto in 3:51.32. Per Sergio le fatiche non sono finite, un’ora di tempo per recuperare ed eccolo nuovamente ai blocchi di partenza per i 200 rana dove nella seconda batteria si piazza al quarto posto chiudendo in 4:02.81e conquistando la finale assoluta. Michele Biliku nella seconda batteria dei 50 stile libero C21 chiude con il quinto tempo 47.95. Sandro Rotatori chiude il suo campionato nella stessa distanza, in sesta batteria chiude al quinto posto in 48.80. Nella prima batteria Michele chiude il suo campionato nei 50 metri rana C21 conquistato il quinto posto in 59.35. L’ultima giornata di gare vede protagonista Sergio Farneti e la finale assoluta dei 200 rana S14. Una finale dove Sergio riesce a migliorare il proprio crono chiudendo al sesto posto in 3:56.51 ben cinque secondi in meno rispetto al crono della batteria. Tutti I ragazzi hanno migliorato I propri tempi in questo campionato e la finale assoluta raggiunta di Sergio Farneti a chiuso al meglio questa trasferta. L’ultimo atto di questa stagione sono i campioni italiani estivi assoluti FINP dall’8 al 10 luglio a Napoli.

Federica Stroppa

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy