Fabriano – Controlli nelle scuole, tutto regolare

Fabriano – Nell’ambito dei controlli nel mondo giovanile, e del progetto legalità che ha visto più volte, nelle scuole, il personale dell’Arma dei carabinieri, questa mattina, si è tenuto un controllo congiunto presso l’Istituto superiore Morea-Vivarelli e proseguirà, prossimamente, anche nelle altre scuole di Fabriano. Al lavoro 3 unità cinofile di Pesaro, i militari delle stazioni di Arcevia e Fabriano e del Nucleo operativo per un totale di 16 carabinieri in servizio. Dal controllo non è emersa nessuna criticità e non è stato rinvenuto nessun tipo di stupefacente. Tutti gli alunni delle due scuole sono stati controllati, uno per uno. Complessivamente sono state passate al setaccio tutte le aule e alcune centinaia di ragazzi, sfilati uno ad uno davanti alle unità cinofile. I controlli a scuola con i cani antidroga rientrano tre le iniziative finalizzate alla diffusione della cultura della legalità tra i giovani e quella condotta dai carabinieri non è un’operazione di polizia, ma è un’attività di prevenzione per ridurre, anche in ambito scolastico, i rischi e le problematiche determinate dall’uso di sostanze stupefacenti. Un modo per sensibilizzare i giovani sul grave problema del consumo e dello spaccio di stupefacenti.

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy