Fabriano – Utenti ballavano nonostante il divieto, Chalet chiuso 5 giorni

Fabriano – A seguito della lite avvenuta la notte del 3 settembre, presso il locale denominato Chalet, sito nei giardini pubblici Regina Margherita di Fabriano, le stringenti indagini condotte dal personale del Commissariato PS di Fabriano, hanno permesso di accertare che presso il citato locale, nel corso della regolamentata diffusione di musica, gli avventori ballavano in aperta violazione delle misure anti covid-19, per tale motivo nel pomeriggio di ieri 3 settembre, si è proceduto nei confronti del proprietario, alla contestazione di quanto previsto dalla normativa vigente con la conseguente chiusura del locale per giorni 5. Relativamente ai fatti inerenti la lite, sono tuttora in corso le indagini per appurarne l’esatta dinamica e risalire ai responsabili. Lo comunica con una nota ufficiale il Commissariato di pubblica sicurezza di Fabriano.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy