Sassoferrato – Soccorsa anziana ferita e bloccato Rottweiler che impediva intervento dei sanitari

Sassoferrato – Nella mattinata di oggi, 27 maggio, i militari della Stazione Forestale di Sassoferrato sono intervenuti in soccorso di una anziana donna di 79 anni, residente nella zona, che durante una passeggiata in montagna con il proprio cane in località Case Sant’Andrea, una zona boscata del complesso del Monte Rotondo, è caduta accidentalmente provocandosi alcune fratture agli arti inferiori. Il soccorso della donna, impossibilitata a muoversi e riversa sul sentiero sotto il sole cocente, da parte dei sanitari del 118, prontamente intervenuti, è stato reso impossibile dall’atteggiamento di difesa del suo cane, un grosso esemplare di Rottweiler che ringhiava a chiunque si avvicinasse. I militari, con un escamotage e dopo aver tranquillizzato l’animale, sono riusciti a bloccarlo e legarlo, e hanno coadiuvato il personale sanitario nel sistemare l’anziana sulla barella e caricarla nell’ambulanza per il successivo ricovero. I militari a quel punto, dopo aver contattato il figlio dell’anziana, hanno consegnato l’animale ai tecnici del Servizio di Sanità Animale di Fabriano e hanno riportato a casa della signora gli effetti personali e l’automezzo parcheggiato nei pressi. (Comunicato stampa Forestali)

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy