Residenza d’Artista FABRIANO con il fumettista e acquarellista Alberto Madrigal

FABRIANO avvia un nuovo progetto dedicato all’arte aprendo le porte di una residenza dove invitare illustratori,
fumettisti, vignettisti, calligrafi e acquarellisti nei territori in cui ha avuto origine la tradizione del fare carta, da
sempre compagna e supporto prezioso delle loro opere. Dal 24 maggio al 6 giugno 2021 sarà ospite il
fumettista e acquarellista spagnolo Alberto Madrigal.

Un’immersione nei territori dove già nel XIII secolo la presenza del fiume Giano ha favorito l’insediarsi delle
prime manifatture cartarie. Un’esperienza unica: visitare, conoscere e scoprire i luoghi fabrianesi dedicati alla
carta, alle sue tecniche e alla sua storia di oltre 750 anni, lasciarsi trascinare dall’ispirazione per ideare,
sperimentare e creare nuove opere. Dai tesori del FABRIANO Paper Pavilion, il padiglione realizzato insieme a
Fondazione Fedrigoni Fabriano all’interno del Complesso Storico delle Cartiere, che raccoglie un patrimonio
inestimabile tra filigrane, strumenti e macchinari della tradizione cartaria, agli stabilimenti produttivi di Pioraco,
Castelraimondo e Fabriano dove poter ammirare come ancora oggi viene prodotta la carta fatta a mano,
insieme alle tecniche di produzione, a macchina in tondo e su tavola piana, che rendono FABRIANO una realtà
unica a livello mondiale. Una cartiera che, attraverso continue innovazioni, mira al costante miglioramento
della qualità perché la carta FABRIANO sia sempre per gli artisti supporto e ispirazione, la base su cui esprimere
al meglio la propria creatività.

Il taccuino di viaggio è il modo migliore per scoprire un luogo, attraverso l’osservazione. Basta una carta di
qualità e degli acquarelli per riportare a galla le sensazioni che hai vissuto in quei giorni. Il taccuino è il posto
giusto per sperimentare, per provare e riprovare, per scarabocchiare, per imprimere sulla carta i ricordi, per
testare un pennino nuovo, per buttare giù qualche appunto o uno storyboard, tra acqua, colore, personaggi,
macchie, schizzi e riflessioni.

Alberto Madrigal

Alberto Madrigal, nelle due settimane di residenza, potrà vivere immerso in questo mondo, disegnando,
colorando e dando vita a un taccuino di viaggio che possa raccogliere le emozioni, i colori e i paesaggi che lo
hanno più affascinato, grazie al talento che contraddistingue i suoi lavori nel riuscire a combinare una tecnica
antica quanto preziosa come l’acquarello con l’espressione più sintetica e ritmata del fumetto.
Madrigal, di origine spagnola e trapiantato a Berlino, è autore di numerose pubblicazioni, tra fumetti, graphic
novels e libri illustrati per bambini e ragazzi. Il suo lavoro si distingue per un delicato umorismo – che parla
italiano con pennellate di spagnolo – e per la sapienza tecnica nella colorazione all’acquarello che, interpretata
per essere supporto e vita dei fumetti, ha portato anche a una solidale collaborazione con il fumettista
ZeroCalcare. Da sempre amante della carta Fabriano e con una grande passione per i taccuini, con la
permanenza alla residenza, Madrigal potrà sperimentare e conoscere tutte le tipologie, dall’Artistico, oggi con
una qualità ancora superiore, alla preziosa carta fatta a mano, dando libero sfogo alla sua creatività.
FABRIANO la bella carta dal 1264. (CS)

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy