DIMISSIONI DELL’ASSESSORE, INTERVIENE IL SINDACO: “PARLERO’ CON LUI”

Il sindaco di Fabriano, Gabriele Santarelli, a pochi giorni dalle dimissioni dell’assessore ai Lavori pubblici, Cristiano Pascucci, interviene per dire la sua. Ha atteso la riunione tra gli attivisti M5s, venerdì sera, con il gruppo consiliare e la Giunta. E’ stata l’occasione per fare il punto. “Le dimissioni – dichiara il primo cittadino – sono state del tutto inaspettato anche per noi, di conseguenza per chi non vive quotidianamente l’andamento delle attività è stato ancora più difficile capire”. Dice Santarelli: “Prima di rilasciare qualsiasi dichiarazione voglio parlare con Cristiano (Pascucci, ndr), non tanto per convincerlo a tornare in Giunta perchè conoscendolo sono sicuro che non tornerà mai sui suoi passi, quanto per capire le motivazioni e continuare con lui a lavorare all’interno del gruppo”. Un incontro previsto nei prossimi giorni. “Intanto – prosegue Santarelli – posso smentire che esista una spaccatura nella Giunta che alla riunione era tutta presente, così come posso smentire che agli assessori sia stato impedito di svolgere il proprio lavoro. Ormai conoscete gli Assessori e risulta difficile credere che si lascino in qualche modo condizionare o addirittura limitare da chicchessia”.

Santarelli appare tranquillo. Rispedisce al mittente le critiche fatte nella lettera di dimissioni dell’ex assessore: “Il Segretario Generale, in questi 3 anni, nel suo ruolo ha sempre garantito la legalità nei procedimenti ed è sempre stata per me una spalla fondamentale nell’attività di tutti i giorni così come il Dirigente del Settore Tecnico, arrivato da pochi mesi, ha già dimostrato di poter dare tanto agli uffici e al territorio. Non è corretto, nè corrisponde alla realtà dei fatti attribuire loro le responsabilità che ho letto nelle motivazioni delle dimissioni. Hanno sempre e semplicemente agito correttamente – ribadisce il sindaco – nell’ambito delle competenze che la legge attribuisce loro”. A breve l’incontro con l’ex assessore. Santarelli rivolgendosi proprio a Pascucci lo descrive come “l’Assessore ai Lavori Pubblici professionalmente più preparato che Fabriano abbia mai avuto”. Rivolgendosi a questi anni di amministrazione dice: “Nei prossimi giorni parleremo di come sta andando la semplice rivoluzione che solo chi non ha occhi per guardare non sta vedendo”.

Marco Antonini

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy