ODONTOSTOMATOLOGIA AL PROFILI: IL VIA DA LUNEDI’

Fabriano – Lunedì prossimo 1 marzo l’ospedale Profili di Fabriano si arricchisce di un gradito ritorno. Dopo diversi anni, infatti, riparte l’attività del reparto di Odontostomatologia grazie al nuovo primario, Marco Messi, (foto) nominato a dicembre scorso dall’Asur. Grazie al contributo fattivo della Direzione Ospedaliera, infatti, sono stati trovati gli spazi necessari (nonostante la carenza causa inagibilità dell’ala A di 4.500 metri quadrati dal sisma 2016) per far decollare il progetto del dottor Messi, storico chirurgo maxillofacciale di Torrette di Ancona. In primo piano, al Profili, le fragilità cliniche e sociali. L’attenzione del reparto, in rete insieme ai colleghi di Jesi, Senigallia e Loreto, sarà tutta per coloro che hanno fragilità provocate dalla patologia (come oncologici, disabili, cardiopatici…) e provocate da fattori sociali come le difficoltà economiche. Un servizio effettuato attraverso il Sistema Sanitario Nazionale e permetterà di avvicinare alle cure odontoiatriche coloro che non avevano possibilità. L’equipe, unica di Area Vasta 2, lavora su tutti gli ospedali il cui reparto dipende dal dottor Messi. Fabriano e Jesi, in particolare, avranno la possibilità di utilizzare anche la sala operatoria per quegli interventi più complicati.

Lavora a pieno ritmo anche il reparto di Otorinolaringoiatria coordinato dal primario, Andrea Pennacchi, anche lui con un passato di 15 anni a Torrette. Con 7 posti letto (l’Unità Operativa è ancora accorpata con Ortopedia e Oculistica) effettua almeno 14 interventi chirurgici a settimana con pazienti di Area Vasta 2, di altre provincie marchigiane, dell’Umbria e dell’Abruzzo. Un paziente ha scelto il Profili “per l’elevato standard di qualità e di professionalità del reparto di Otorino” tanto da ringraziare lo staff con un volantino che è stato diffuso non solo in reparto, ma anche esternamente. Molto importante l’attività che riguarda la chirurgia dei tumori del collo, della laringe. Inoltre effettua interventi di chirurgia pediatrica-otorino (unica struttura oltre il Salesi), chirurgia delle otiti croniche, delle perforazioni timpaniche, chirurgia endoscopica del naso e seni paranasali. Oltre questo c’è l’attività ambulatoriale: visite, esami audiometrici, studio e terapia delle vertigini, endoscopie delle vie aeree, test per allergia, studio della deglutizione. Otorinolaringoiatria a Fabriano lavora in rete con Jesi e Senigallia sempre sotto il coordinamento del dottor Pennacchi.

Marco Antonini

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy