PALIO DI SAN GIOVANNI, E’ TEMPO DI INFIORATE

Fabriano – Spetta anche al Palio di San Giovanni Battista colorare questo periodo davvero particolare che ci conduce al Natale. Oltre alle luminarie in centro con l’albero alto 12 metri, le proiezioni nei monumenti simbolo della città della carta e la grande stella cometa in prossimità della Fontana Sturinalto, ci sono anche le infiorate. Nei giorni scorsi, in occasione della festa di San Nicolò, nella chiesa omonima del quartiere Borgo, è stata esposta un’infiorata realizzati dagli infioratori della Porta del Borgo. E’ stata composta in verticale con una tecnica unica. «E’ stata realizzata una rarissima infiorata verticale, che normalmente viene fatta in piano, raffigurante il Santo. E’ stata donata alla parrocchia di San Nicolò. Concepita come icona su fine base lignea, come tradizione vuole, i fiori sono essiccati, macinati, colorati e successivamente fissati con una tecnica specifica del buon mastro infioratore» riferiscono da Porta del Borgo. Al lavoro anche Porta del Piano con due infiorate. «È il nostro omaggio ed il nostro augurio a tutti di passare un Natale sereno e tranquillo, nonostante il periodo che stiamo vivendo» si legge sulla pagina facebook della Porta. Una si trova nella chiesa di San Giuseppe Lavoratore e l’altra nella chiesetta di San Giacomo Maggiore, non lontano dal Museo della Carta. Don Tonino Lasconi, vicario generale della diocesi, commenta così l’infiorata che è stata esposta a San Giuseppe: «Non lasciamoci privare della gioia e della bellezza del Natale. L’infiorata – dichiara – accompagnerà con la bellezza della Natività di Gentile da Fabriano la comunità parrocchiale e tutti coloro che vorranno visitarla». In questo periodo la sede dell’Ente Palio ospiterà le creazioni delle donne dell’associazione “Noi come prima Fabriano”: sabato e la domenica dalla 10 alle 12 e dalle 17 alle 19, presso i locali di Piazza del Comune, 35.

Marco Antonini

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy