LA PEDANA D’ORO DI DANIEL GERINI

Pescara- La FISDIR (Federazione Italiana Sport paralimpici degli Intellettivo Relazionali) riparte da Pescara dopo il lungo stop, con i campionati italiani assoluti di atletica leggera. Le gare sabato 10 e domenica 11 ottobre allo stadio Adriatico. Ecco le parole del presidente Visini (ASD Uguali nello Sport): «Abbiamo accettato e vinto la sfida di organizzare questo evento». Mauro Ficerai (Referente tecnico): «I nostri ragazzi hanno l’esigenza e il desiderio di allenarsi e competere».

I 72 atleti che che hanno preso parte a questa kermesse si sono dati battaglia tra pista e pedana per conquistare il podio facendo registrare sei nuovi record italiani di cui uno europeo. A rappresentare la PO.DI.F Mirasole Fabriano Daniel Gerini seguito in pedana dal suo allenatore Pino Gagliardi dell’atletica Fabriano. Daniel Gerini si mostra subito padrone della pedana nella categoria C21. Nel lancio del disco Daniel si impone con il quinto lancio a 29.01.
Nel pomeriggio con il lancio del peso si ripete lo stesso copione, qui Daniel chiude ancora prima la gara con il secondo lancio a 9.36.

Una giornata straordinaria per il nostro campione che ricomincia la stagione con due ori outdoor dimostrazione dell’ottimo lavoro fatto in questo periodo da Pino Gagliardi in pedana e dal personal trainer Gladis Andreoli per la preparazione fisica presso il klub le Ninfee. Aspettando il ritorno di Luca Mancioli in pista la PO.DI.F Mirasole Fabriano non poteva festeggiare in modo migliore i suoi venticinque anni di attività.

Federica Stroppa

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy