SAN GIUSEPPE LAVORATORE, LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

di Marco Antonini

Fabriano – Sono ripresi, dopo la sosta dovuta al Covid, i lavori di manutenzione straordinaria presso la chiesa parrocchiale di San Giuseppe Lavoratore di Fabriano. Si tratta di lavori di risanamento conservativo per le facciate e il campanile. Un intervento necessario per ripristinare il cemento armato che in alcuni punti, dopo molti anni, si è ammalorato. Sul posto l’impresa Lapucci di Pieve Torina (Mc) che dovrebbe ultimare il tutto entro settembre. Il progetto è stato redatto dall’architetto Bolzonetti e dall’ingegner Stopponi. I lavori sono stati cofinanzianti dalla Conferenza Episcopale Italiana attraverso i contributi 8xmille previsti per edilizia e beni culturali per un totale complessivo di 318.372 euro. Anche la parrocchia ha contribuito con i suoi risparmi e con le offerte dei fedeli.

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy