FABRIANO, INCIDENTE MORTALE SULLA SS 76

di Marco Antonini

Fabriano – Perde il controllo della sua moto e si schianta contro il guard-rail. Motociclista muore sul colpo. La SS 76 è rimasta chiusa tra lo svincolo di Campodiegoli e Fabriano Ovest. L’incidente oggi pomeriggio, 28 giugno, poco dopo le 18, lungo la direttrice Perugia-Ancona, a pochi chilometri dalla città della carta. Un motociclista di 77 anni,  del Maceratese, in sella a un Cbr1000, ha perso il controllo del mezzo e si è schiantato contro il guard-rail. Per lui non c’è stato nulla da fare. L’impatto è avvenuto all’altezza del chilometro 7+100 poco dopo Cancelli, direzione Ancona.

Sul posto i sanitari del 118 dell’ospedale Profili, l’eliambulanza Icaro 2, i carabinieri del Norm per i rilievi. A nulla è servito l’arrivo tempestivo dei medici: l’uomo è morto sul colpo e alcune ore dopo, una volta effettuati tutti gli accertamenti, la salma è stata restituita alla famiglia. Lungo la Statale si sono formati almeno 5 chilometri di coda. Prima la circolazione è rimasta bloccata, poi è stata messa l’uscita obbligatoria a Campodiegoli con rientro sulla 76 a Fabriano. Al lavoro anche le squadre Anas per la gestione della viabilità. I carabinieri hanno effettuato gli accertamenti per capire la dinamica e ripristinare la circolazione in sicurezza nel più breve tempo possibile. E’ servita più di un’ora per permettere al traffico di defluire. Si sono formate, infatti, lunghe code in entrambe le carreggiate in direzione Fabriano.

In aggiornamento

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy