RIAPRONO GLI UFFICI, CISL SOLLECITA UN INCONTRO CON L’AMMINISTRAZIONE

di Marco Antonini

Fabriano – Riapriranno al pubblico, da lunedì e su appuntamento, gli uffici comunali di Fabriano. Il sindacato Cisl sollecita nuovamente un incontro con Giunta e dirigenti per fare il punto sul lavoro dei dipendenti dopo l’emergenza Covid-19. “Con diverse richieste, i sindacati e le Rsu – dichiara Salvatore Sena, Cisl – hanno richiesto un confronto sulle misure e soluzioni più idonee da adottare nell’interesse sia di chi lavora e degli utenti, in conformità alle disposizioni legislative per evitare la diffusione del coronavirus”. Ieri, dopo l’annuncio del sindaco Santarelli circa la riapertura degli uffici, sono state rese note le modalità per prendere appuntamento. Sena, invece, ha richiesto nuovamente un incontro. “L’amministrazione comunale, purtroppo, non ha ancora voluto incontrare i sindacati. Tramite un altro decreto prima ancora del confronto richiesto e forse anche prima dell’adozione di tutte le misure idonee anche per il rientro in servizio in presenza dei dipendenti e del ricevimento del pubblico – dichiara – ha disposto gli orari di apertura al pubblico e le relative modalità dando mandato ai dirigenti dei settori per l’applicazione delle misure di prevenzione previste dalla normativa”.

Secondo Sena “è opportuno che l’Amministrazione avvii urgentemente il necessario confronto con la parte sindacale assieme ai dirigenti (datori di lavoro e direttamente responsabili della sicurezza) rassicurando sull’assolvimento di tutte le misure idonee a prevenire eventuali situazione di contagio con l’impegno di trovare possibili soluzioni condivise laddove ci sono carenze nell’attuazione delle misure stesse”.

Intanto da lunedì prossimo riapriranno gli uffici. Per accedere sarà necessario prenotare un appuntamento attraverso un sistema online raggiungibile direttamente dalla home page del sito istituzionale www.comune.fabriano.gov.it/ Il cittadino, in base all’ufficio richiesto, potrà scegliere l’orario di ricevimento disponibile tenendo presente che ogni appuntamento ha la durata di 30 minuti. Se un utente non può prenotare online c’è il telefono. Basterà chiamare il numero 0732-709406 attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e il martedì e giovedì dalle 15.30 alle 18.00. Solo per i servizi demografici, in quanto servizi essenziali, la prenotazione può essere fatta telefonando al numero diretto 0732-709283.00

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy