BONUS 600 EURO: PROCEDURA ONLINE DAL 1° APRILE

Da oggi 1° aprile 2020 sarà possibile richiedere l’indennità di 600 euro prevista dal dl Cura Italia (DL 18/2020 – Incentivi per il Coronavirus) per sostenere i lavoratori autonomi e non solo.

Chi può richiedere il bonus di 600 euro

• liberi professionisti con partita IVA già attiva al 23 febbraio, iscritti alla gestione separata INPS;
• cococo (collaborazioni coordinate e continuative) con contratto attivo al 23 febbraio e iscritti alla gestione separata;
• autonomi nelle gestioni speciali Ago, come artigiani, commercianti e agricoltori;
• stagionali del turismo e di stabilimenti termali che abbiano terminato il rapporto di lavoro dal primo gennaio 2019 al 17 marzo 2020
• operai agricoli con almeno 50 giornate di lavoro agricolo dipendente nel 2020;
• lavoratori dello spettacolo iscritti al Fondo pensioni spettacolo con almeno 30 contributi giornalieri nel 2019 e reddito inferiore a 50mila euro.

Le indennità non sono cumulabili tra loro e non sono riconosciute ai percettori di reddito di cittadinanza.

Come fare domanda

Il bonus di 600 euro può essere richiesto – a partire dal 1° aprile – in via telematica sul sito dell’INPS seguendo la procedura semplificata prevista dal messaggio n. 1381 del 26 marzo 2020.
La richiesta del PIN può essere effettuata attraverso:
• sito internet dell’INPS, utilizzando il servizio “Richiesta PIN”;
• Contact Center, chiamando il numero verde 803 164 oppure 06 164164

a cura di EuroProject – dottoressa Mirella Battistoni

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy