VENTO FORTE A FABRIANO, IL BILANCIO DI 24 ORE DI RAFFICHE

Fabriano – Raffiche fino a 110 chilometri orari, da lunedì pomeriggio 10 febbraio a ieri, 11 febbraio, all’ora di pranzo, hanno creato non pochi problemi a Fabriano e in tutto l’entroterra. Connessione internet difficoltosa, circolazione stradale rallentata, carreggiate ostruite da rami e cassonetti dei rifiuti, rami, coppi e tegole pericolanti. Volontari della protezione civile e operai comunali al lavoro per ripristinare la normalità. Dopo le criticità di lunedì pomeriggio quando il vento ha scoperchiato una porzione di tetto del deposito Whirlpool di Marischio, ieri è stata transennata sia la chiesa di Sant’Agostino, all’ospedale Profili, e una delle due scalinate di accesso agli uffici comunali di Fabriano, piazzale XXVI Settembre 1997, per pericolo caduta tegole. Tanti gli interventi dei vigili del fuoco. Il forte vento ha creato notevoli disagi per quasi 24 ore. Lunedì notte una squadra di pompieri è intervenuta nella frazione di Bastia per mettere in sicurezza due grandi alberi dai quali numerosi rami spezzati hanno invaso la sede stradale. Stesso intervento a Marischio ieri mattina dove una pianta rischiava di essere sradicata e cadere in mezzo alla strada.

Sia nei paesi che in città sono stati tanti i cassonetti dell’immondizia trasportati via dal vento, anche quelli legati con le catene sono finiti chissà dove. Lungo viale Stelluti Scala, in via Dante e nella zona del Borgo, molti i rami spezzati che sono stati raccolti e spostati da automobilisti in transito, oltre che dai pompieri e dalle forze dell’ordine. Intanto nella zona industriale di Marischio proseguono i lavori, iniziati ieri, da parte di una ditta specializzata, per sistemare il tetto del deposito Whirlpool. Una decina di lastre di copertura sono state, infatti, divelte dalle forti folate lunedì pomeriggio senza provocate ulteriori danni all’interno dello stabile dove si trovano gli elettrodomestici in attesa di essere spediti. La chiesa di Sant’Agostino è stata transennata in attesa dell’intervento dei vigli del fuoco che hanno lavorato diverse ore per mettere in sicurezza i coppi con all’ausilio dell’autoscala arrivata dalla centrale di Ancona. A Sassoferrato i volontari della Protezione civile (foto) hanno lavorato lunedì notte e ieri mattina per rimuovere rami e alberi dalla carreggiata. Hanno poi sollecitato i cittadini ad ancorare bene i contenitori della raccolta differenziata, in quanto facilmente preda di folate che li portano sulla carreggiata. Riaperta, ieri dopo le 14, la strada di Frasassi che l’Amministrazione comunale di Genga aveva chiuso lunedì per precauzione.

Marco Antonini

METEO PROTEZIONE CIVILE MARCHE 

Evoluzione: deboli flussi occidentali lasceranno temporaneamente spazio, durante la prima parte della giornata di venerdì, all’approfondirsi lungo il medio versante adriatico di una debole saccatura.
Previsioni per Mercoledì 12/2/2020

Cielo: sereno o al più poco nuvoloso
Precipitazioni: assenti
Temperature: in lieve flessione
Venti: intensità di brezza leggera, occidentali sui settori interni e nord-occidentali lungo la fascia costiera
Mare: mosso al mattino, poco mosso al pomeriggio
Fenomeni Particolari: nessuno

Previsioni per Giovedì 13/2/2020

Cielo: sereno o poco nuvoloso, con aumento della nuvolosità nel corso del pomeriggio a partire dai settori interni in estensione verso la fascia costiera durante la notte
Precipitazioni: assenti
Temperature: minime in calo, massime senza variazioni di rilievo
Venti: sud-occidentali di brezza leggera o brezza tesa sui settori interni e meridionali di brezza tesa lungo la fascia costiera
Mare: poco mosso

Previsioni per Venerdì 14/2/2020

Cielo: nuvoloso al mattino, con addensamenti consistenti diffusi sui settori interni e locali lungo la fascia costiera; schiarite sempre più ampie e durature a partire dai settori settentrionali dalle ore centrali della giornata
Precipitazioni: al mattino diffuse sui settori interni, più abbondanti sui versanti occidentali, e locali lungo la fascia costiera; localmente i fenomeni saranno a carattere di rovescio. Fenomeni in esaurimento dalle ore centrali della giornata
Temperature: minime in lieve aumento, massime stazionarie o in lieve diminuzione
Venti: al mattino occidentali sui settori interni di brezza tesa e nord-occidentali lungo la fascia costiera di vento moderato; al pomeriggio venti in rotazione dal quadrante settentrionale
Mare: mosso

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy