LA STILISTA FABIOLA MANIRAKIZA, DA FABRIANO AL FESTIVAL DI SANREMO

di Marco Antonini

Fabriano – La stilista Fabiola Manirakiza, con la sua Frida-Kiza, ha vestito la direttrice artistica e conduttrice Emanuela Tittocchia che, nei giorni scorsi, nell’ambito del 70° Festival della canzone italiana, ha coordinato il primo appuntamento del progetto “Tra Palco e città”, l’Opening Sanremo 2020, al Casinò. Fabiola, nata nel Borundi, risiede a Fabriano dal 1990. “Lavoro tra Milano dove vengono ideati e realizzati i miei capi, dopo un accurato studio dei tessuti, e Fabriano”. A Sanremo ha realizzato un abito per Emanuela Tittocchia che l’ha indossato con eleganza. “Fabriano è la mia città – dice – e ritorno sempre volentieri dopo i miei impegni professionali. Sto vivendo una fase del mio lavoro molto bella. Ho ancora tanta strada da fare nel mondo della moda, ma sono soddisfatta”. L’azienda, fondata nel 2016 da Fabiola Manirakiza, ha sede nelle Marche. Il marchio esalta l’autentico made in Italy nell’alta qualità dei tessuti, nella ricercatezza delle lavorazioni e nell’unire la tradizione sartoriale italiana con le nuove tecniche e tendenze del mondo Fashion. Frida-Kiza veste donne giovani e “slim”, ma crea una collezione che valorizza anche le “curvy”, dandogli stile, eleganza e tendenza. Dal Borundi, giovanissima, si è trasferita in Italia e ha scelto le Marche, Fabriano per la precisione. Dopo gli studi decide di intraprendere corsi di specializzazioni nel campo della moda e da quel momento la sua carriera non si è più fermata.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy