CINGHIALI AL PARCO MERLONI DI FABRIANO

Fabriano – Cinghiali in via Aldo Moro: gli avvistamenti, ormai, sono quotidiani. Gli ungulati passeggiano al parco Merloni e in prossimità delle abitazioni con disinvoltura. Anche se non hanno mai dato problemi all’uomo – non si segnalano attacchi a persone – i residenti hanno paura e chiedono l’intervento delle autorità competenti per arginare la presenza di selvatici dal centro abitato di Fabriano. Ci troviamo nel quartiere Campo Sportivo, a poche centinaia di metri dallo Stadio e dalla trafficatissima via Dante, la strada che collega l’uscita SS 76 Fabriano Est al centro storico e all’ospedale. Gruppi di ungulati grufolano nel verde del Parco Merloni, quasi sicuramente alla ricerca di cibo. Poi, dopo un po’, si spostano di poco, attraversano una piccola strada e iniziano a rovistare nell’isola ecologica e davanti ai portoni delle case. Dalle finestre dei condomini che si affacciano sul parco a ridosso della chiesa della Sacra Famiglia c’è chi, prima di uscire per andare a prendere l’auto, dà un’occhiata alla situazione per evitare di far le scale e trovarsi un cinghiale davanti mentre si va a prendere l’auto al parcheggio. Episodi del genere, nella popolosa via Aldo Moro, sono ormai quotidiani da settimane. Non lontano da qui c’è anche l’istituto comprensivo, diversi negozi e uffici e molte macchine che devono raggiungere gli impianti sportivi. Se prima gli avvistamenti erano in prevalenza notturna, adesso i cinghiali si vedono passeggiare al parco Merloni anche in pieno giorno. Questi animali non si spaventano più quando vedono persone in giro per i viali alberati.

Marco Antonini

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy