A PASSO D’UOMO SULLA 76, “UNA CAROVANA” DI PROTESTA

Fabriano – Circolazione a 4 corsie sulla SS 76 tra Cancelli e Fossato di Vico in attesa dell’inaugurazione prevista, con molta probabilità, il 16 dicembre. Lo svincolo di Sassoferrato, intanto, è ancora provvisoriamente chiuso in direzione Perugia. Gli attivisti del Comitato Indecente 76, dopo tante proteste, passano alla mobilitazione con la prima “Carovana Indecente” da effettuare entro Natale. “Sarà un serpentone che dovrà snodarsi, a passo d’uomo, per i 12 km del tratto che va da Albacina a Serra San Quirico” anticipa il presidente del comitato, Paolo Paladini. Indetta un’assemblea pubblica per giovedì prossimo 12 dicembre, alle ore 21 presso la Sala Ubaldi, via Cappuccini, Fabriano. Intanto, al confine tra Marche e Umbria, è in fase di completamento la pavimentazione sugli ultimi due chilometri tra Cancelli e Fossato di Vico. Poi si circolerà su 4 corsie con qualche cantiere mobile per ultime attività di finitura, ma senza ostacoli, deviazioni e svincoli chiusi. Nella foto di copertina uno dei tanti blocchi alla circolazione per colpa di un incidente che si è verificato nei mesi scorsi.

Marco Antonini

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy