SASSOFERRATO, MALORE ALLO STADIO

Malore sugli spalti, anziano soccorso dal 118 allo stadio di Sassoferrato, poi trasferito per accertamenti all’ospedale Profili di Fabriano. Fortunatamente le sue condizioni non sono gravi. Attimi di paura, ieri pomeriggio, domenica 25 novembre, allo stadio comunale di Sassoferrato. Sugli spalti un uomo di circa 70 anni, di Montemarciano, che stava guardando la partita del Sassoferrato-Genga, contro A.S.D. Marina Calcio, categoria Eccellenza, vinta dalla squadra ospite per 2 reti a 1. Improvvisamente ha perso i sensi ed è caduto a terra. Subito, sul posto, si sono precipitati i sanitari del 118 dell’ospedale di comunità Sant’Antonio abate di Sassoferrato e del gruppo locale della Croce Rossa che hanno rianimato l’uomo. E’ stato disposto il suo trasferimento all’ospedale di Fabriano dove è rimasto per tutto il pomeriggio in osservazione al Pronto Soccorso. Qui è stato visitato accuratamente da un cardiologo. Le sue condizioni non sono gravi. Grazie all’intervento tempestivo dei sanitari del 118 e della Croce Rossa l’uomo ha ripreso conoscenza e i suoi parenti e i tifosi che in quei minuti si trovavano allo stadio hanno potuto tirare un sospiro di sollievo.

Marco Antonini

 

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy