FARMACIA TERRITORIALE APERTA 2 ORE AL GIORNO, SE NE PARLA IN REGIONE

di Marco Antonini

Fabriano – I servizi sanitari dell’entroterra, da tempo, non sono regolarmente garantiti. Fratelli d’Italia, con il consigliere regionale Elena Leonardi, ha presentato interpellanza che si affronterà oggi, 5 novembre, in consiglio ad Ancona. Una vicenda che va avanti da molti mesi con la farmacia territoriale aperta 2 ore al giorno, dalle 12 alle 14. Recentemente anche l’associazione Fabriano Progressista di Fabriano aveva segnalato le crititicà. “La farmacia territoriale – dichiara Katia Silvestrini, Associazione Fabriano Progressista – dovrebbe svolgere le seguenti funzioni: attività di prevenzione, vigilanza e controllo sull’uso del farmaco; attività di controllo quali-quantitativo sulla spesa farmaceutica; attività di vigilanza su: farmacie, grossisti, depositi di medicinali. Dovrebbe assicurare inoltre: l’erogazione dei farmaci e dei prodotti dietetici, agli assistiti aventi diritto, tramite le Farmacie convenzionate e la distribuzione dei prodotti afferenti all’assistenza integrativa, quali dispositivi per diabetici, per portatori di stoma, per incontinenti”.

Dito puntato contro l’orario di apertura, appena due ore al giorno per lo sportello situato in uno stabile a due passi dall’ospedale, lungo la strada che conduce, dall’obitorio, alla chiesa di Sant’Agostino. “Qui a Fabriano il servizio al pubblico è aperto soltanto dalle 12,00 alle 14,00 e, visto l’esiguo lasso di tempo, è lecito domandarsi quando e come, la stessa farmacia territoriale, possa essere in grado di fare informazione, prevenzione e controllo quando a malapena – denuncia – è in grado di fornire il materiale necessario alle persone che ne hanno urgente bisogno. E’ superfluo evidenziare ancora quanto sia evidente che nella nostra Regione abitano cittadini di serie A e cittadini di serie B; quanto l’entroterra – conlcude – sia stata e continui ad essere depredata di ogni più piccola risorsa e quanto sia grave il pericolo, sempre a danno dei più deboli, che stiamo correndo in merito alla Sanità Pubblica”.

Fratelli d’Italia

Sull’argomento Elena Leonardi, consigliera regionale di Fratelli d’Italia, ha presentato un’interpellanza che verrà discussa proprio oggi, 5 novembre.

Interrogazione n. 865 – presentata in data 12 settembre 2019 a iniziativa del Consigliere Leonardi: “Problematiche inerenti il servizio della Farmacia Territoriale di Fabriano” a risposta orale

Considerato: che da ormai alcuni mesi la popolazione di Fabriano e del suo territorio limitrofo, lamenta una pessima gestione organizzativa legata all’apertura della Farmacia Territoriale dell’Ospedale Profili di Fabriano, in special modo riguardo l’orario di apertura previsto solo per due ore al giorno , dalle 12 alle 14, limitando dunque in maniera eccessiva il servizio all’utenza;

Valutato: che tra le funzioni previste nell’ambito del servizio della Farmacia Territoriale, sono altresì previsti l’erogazione di farmaci e di prodotti di assistenza integrativa per i diabetici, attività di controllo sull’uso del farmaco, attività di controllo per la qualità e la quantità della spesa farmaceutica, attività di vigilanza sulle farmacie, grossisti e depositi di medicinali;

Valutato altresì: che nelle Farmacie Territoriali il Farmacista distribuisce i farmaci SSN, vende i farmaci a pagamento (fascia C) e quelli da banco ed è responsabile a 360° della professione;

interroga l’Assessore di competenza per conoscere:

– da quando la Farmacia Territoriale di Fabriano effettua un orario giornaliero di apertura per solo due ore;
– quale era l’orario di apertura della Farmacia Territoriale antecedente a quello attuale;
– le motivazioni che permettono alla Farmacia Territoriale di Fabriano di svolgere un orario di apertura limitato a due ore giornaliere:
– quali sono i “supporti” legislativi e normativi che permettono alla Farmacia Territoriale di Fabriano di applicare un orario di apertura così ridotto:
– se questo caso rappresenta una eccezione nell’ambito del panorama farmaceutico regionale legato agli orari di apertura delle Farmacie Territoriali o se segue invece altri esempi dello stesso genere;
– se non si ritenga necessario provvedere ad una estensione dell’orario di apertura della Farmacia Territoriale di Fabriano.

 

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy