CONTROLLI CON CANI ANTIDROGA PER LE VIE DI FABRIANO, SEGNALATA UNA 30ENNE

Fabriano – Operazione dei carabinieri con i canti antidroga contro il consumo di sostanze stupefacenti: segnalata una ragazza 30enne del posto come assuntrice. I cani antidroga l’hanno puntata mentre stava passeggiando a Fabriano. I carabinieri hanno così deciso di approfondire il controllo nella sua abitazione e hanno rinvenuto due grammi di sostanze stupefacenti fra hashish e marijuana. Ieri, 15 maggio, i carabinieri si sono prima presentati al terminal degli autobus scolastici di via Dante. Con le unità cinofile hanno controllato gli studenti e sono anche saliti sui pullman. Non è stato trovato nulla. L’attività di controllo con più pattuglie è proseguita per le vie della città. Durante i controlli in strada il cane antidroga ha puntato una ragazza che stava facendo una passeggiata. La 30enne residente in città è stata fermata e controllata, ma non è stato trovato nulla. I carabinieri di Fabriano, però, hanno voluto approfondire il fiuto dei cani e si sono recati nell’abitazione della ragazza per una perquisizione domiciliare. Sono stati ritrovati un grammo e mezzo di hashish e mezzo grammo di marijuana. Considerando la quantità rinvenuta è scattata la segnalazione alla Prefettura come assuntrice di sostanze stupefacenti. (immagine di repertorio)

m.a.

 

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy