GIOVEDI’ SCIOPERO E BLOCCO DELLA 76

Fillea Cgil, Filca Cisl e Feneal Uil Marche esprimono forte preoccupazione per la situazione che ad oggi si è venuta a determinare per i cantieri Quadrilatero, non solo per i destini individuali dei lavoratori, coinvolti nella procedura di licenziamento collettivo, ma per l’opera nel suo complesso. Per questo motivo, sono state indette 8 ore di sciopero per la giornata del 27 settembre. Organizzata anche una protesta a Genga.

La mobilitazione, che inizierà alle ore 9,00 fino alle 12, prevede un presidio all’altezza dello svincolo Valtreara con blocco del traffico sulla Statale 76. Il sit-in è promosso dai sindacati di categoria per chiedere alle istituzioni un intervento per sbloccare i finanziamenti del Cipe e per la prosecuzione dei lavori della Quadrilatero.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy