IN TRENO CON LA DROGA, E’ CACCIA AGLI ASSUNTORI E AI PUSHER DEL FABRIANESE

Lo spacciatore di 28 anni del Gambia arrestato con 1,6 kg di droga alla stazione ferroviaria di Fabriano resta in carcere. Il tribunale di Ancona ha convalidato l’arresto in attesa del processo. Le indagini del commissariato vanno avanti: sentiti diversi assuntori della zona. Tra i piccoli pusher locali spuntano diversi fabrianesi che potrebbero fornire elementi utili per ricostruire la rete illegale del commercio di droga che la polizia sta cercando di smantellare. Intanto sono stati potenziati i controlli presso la stazione dove, negli ultimi mesi, sono avvenuti due arresti per spaccio e due pusher sono stati denunciati. Dopo l’arresto, K.L., già noto alle forze dell’ordine, trovato in possesso di 1,6 chilogrammi di hashish, è in carcere a Montacuto. Le indagini, coordinate dal commissario Capo Sandro Tommasi, proseguono. Gli inquirenti si starebbero concentrando sull’individuazione sia dei canali di approvvigionamento del gambiano, sia dei soggetti a cui K.L. era solito vendere lo stupefacente al dettaglio, sia ancora degli eventuali assuntori, molti dei quali giovani, magari anche direttamente suoi clienti che compravano la droga proprio in prossimità della stazione. Qui è stato fermato, lunedì scorso, con addosso 500 euro in contanti e un biglietto per Roma dove doveva raggiungere alcuni amici. I poliziotti l’hanno lasciato andare, fingendo di credere alle sue parole, poi si sono travestiti da addetti alle pulizie e hanno atteso il suo ritorno. Nemmeno 24 ore dopo è sceso nuovamente dal regionale. E’ stato perquisito: aveva nascosto, in una bottiglia di succo di frutta, 1,6 kg di hashish che avrebbe fruttato 20 mila euro. La droga era elettrosaldata e i panetti marchiati con il simbolo del suo soprannome col quale si faceva chiamare dagli assuntori: Dollaro. Nello zaino aveva 30 grammi di marijuana. Non sono esclusi, nei prossimi giorni, nuovi provvedimenti nei confronti di pusher locali. Stazione monitorata: negli ultimi tre mesi sono stati arrestati due spacciatori e altrettanti denunciati che sono stati fermati con circa 1,3 kg di marijuana e cocaina. Hanno tutti tra i 19 e i 27 anni, con precedenti specifici.

m.a.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy