LA SFIDA DEGLI ARCIERI… ASPETTANDO IL “CONVIVIO ERRANTE”

Il 23 giugno a Fabriano, tra le manifestazioni del Palio di San Giovanni, ci sarà una interessante novità: il “Convivio Errante”. Un percorso urbano lungo il quale si scopriranno otto punti di interesse e quattro degustazione nelle “hosterie” delle porte per un totale di 12, perché 12 sono gli dei dell’Olimpo, 12 le “fatiche” di Ercole, 12 il numero dei Titani, 12 i Paladini di Carlo Magno, 12 i cavalieri della Tavola rotonda, 12 le porte della Gerusalemme celeste, 12 i mesi dell’anno, alla esplorazione del medioevo simbolico. Un itinerario suggestivo che unisce le quattro “hosterie” delle contrade, arricchito dai racconti, dal folclore, dalla musica, da performance teatrali. Una giornata all’aria aperta, trascorsa passeggiando per le vie e i vicoli meno conosciuti della città medioevale, alla scoperta delle bellezze e dei luoghi che ospitano le tappe del percorso. Le quattro “hosterie” faranno a gara, ognuna con un tema diverso, per eccellere nel deliziare il palato dei partecipanti con degustazioni di piatti medioevali e bevande. L’escursione urbana di circa 3 km, da fare esclusivamente a piedi e con scarpe comode (non è obbligatorio ma gradito l’abito medioevale), è adatta a tutti ed è per tutte le età.  All’escursione si partecipa solo su prenotazione, il numero dei partecipanti e limitato. Iscrizioni: 3478579988.Per ogni prenotazione è possibile iscrivere al massimo n.25 persone.

Programma di mercoledì 20 giugno

ore 17.30 / Attività con bambini educazione alimentare per bambini EDUEAT / Palazzo del Podestà

ore 21.00 / Cuore della porta / (Porta del Borgo – Porta Pisana)

ore 20.30 / Scherma storica “Sala D’arme Achille Marozzo” / Piazza del Comune

ore 21.30 / Sbandieratori Fabriano / Piazze del Comune

ore 22.30 / Coro Giovani Fabrianesi / Loggiato San Francesco

 

Programma giovedì 21 giugno

ore 17.30: attività con bambini educazione alimentare per bambini EDUEAT / Palazzo del Podestà

Edueat incontra il Palio di San Giovanni Battista. “Il 20 e 21 giugno – raccontano gli organizzatori – siamo al Palazzo del Podestà dalle 17.30 alle 19.30 per conoscere, con il gioco e gli amici dei sensi, i colori, i sapori e i profumi della tradizione medievale fabrianese”. Evento realizzato in collaborazione con Labideee e lo Studio di Psiconutrizione J&J.

 

ore 18.00: Coro Akademia / Loggiato San Francesco

 

ore 21.30: Sfida degli arcieri Piazza del Comune

E’ uno degli appuntamenti più importanti del Palio di San Giovanni Battista di Fabriano. “A Fabriano – ha detto il presidente dell’Ente, Sergio Solari – non c’è Palio, senza la sua gara di tiro con l’arco”. La compagnia Arcieri, nata più di 10 anni fa con lo scopo di far rivivere le grandi qualità dell’arte del tiro con l’arco, anche quest’anno metterà le proprie frecce ed i propri archi a disposizione del Palio e dei curiosi. Due i momenti salienti: la tradizionale sfida tra gli arcieri delle quattro Porte prevista il 21 giugno e la tappa del campionato Italiano F.I.T.A.S.T. (Federazione Italiana Arco Storico) per le vie della città che si è svolta recentemente. La compagnia Arcieri Fabriano è una delle più competitive e blasonate nel panorama dell’arco storico medioevale italiano. Il 2014 ha visto due arcieri fabrianesi fregiarsi del titolo di campione italiano e di vice-campione italiano FITAST categoria Pueri: Simone Ballerini e Anna Ciarlantini e di due terzi posto della classifica finale nella categoria Arco Tradizionale a squadre e Arco Storico a squadre. Cresce l’attesa per conoscere chi vincerà la sfida. Nel 2017 la vittoria è andata alla Porta del Borgo.

m.a.

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy