RIAPRE IL GONFALONE, LA RIVIERA DEL CONERO IN MOSTRA

Fabriano – Sabato 24 febbraio riapre il meraviglioso spazio espositivo dell’Oratorio del Gonfalone con una emozionante mostra fotografica che condurrà il visitatore alla scoperta di scorci suggestivi nella splendida cornice della riviera del Conero. L’obiettivo della mostra è quello di portare a Fabriano, con la professionalità di Roberto Breccia di Numana, una porzione di territorio marchigiano dove l’elemento principale è il mare. Per chi abita nell’entroterra, come noi fabrianesi, il mare è sinonimo di vacanza, sole, iodio, abbronzatura e tanto relax. Le foto artistiche, circa cinquanta, di Roberto ci regalano momenti poetici di paesaggi dove il mare è il vero protagonista di tutto l’ambiente che lo circonda. La riviera del Conero è un fazzoletto di costa con meravigliosi angoli di spiagge bianche ancora incontaminate. Tra le più note calette nascoste da una selvaggia vegetazione accessibili con ripidi tornanti citiamo: Portonovo, mezzavalle, la vela, le due sorelle (così denominata per i due scogli gemelli che emergono dal mare), dei sassi neri (spiaggia libera frequentata da numerosi naturalisti), san Michele e Urbani (incantevoli baie dove spettacolari cadute rocciose del monte e un mare blu intenso incorniciano queste spiagge bianche di sassi e ghiaia). Per Roberto Breccia la macchina fotografica è il mezzo che gli permette di esprimere le sue emozioni, le sue opinioni in tutta libertà, senza condizionamenti ma immergendosi in quella poesia e creatività che solo un animo sensibile sa cogliere in uno scatto. Le mostre che vengono organizzate all’Oratorio del Gonfalone sono motivate, dai curatori del magnifico sito, come incentivo per tenere aperto al pubblico uno dei tanti prestigiosi gioielli artistici che la città può offrire. Per i turisti che visitano la nostra bella Fabriano, un ruolo fondamentale è svolto dallo Iat (ufficio informazioni e accoglienza turistica presso la Pinacoteca Civica “Bruno Molajoli”) che distribuisce, al visitatore, una piantina con il percorso delle varie iniziative e orari di apertura aggiornate in tempo reale. Una preziosa collaborazione che permette di indirizzare il turista alla visita dei tanti suggestivi angoli del cuore del centro storico. La mostra sarà aperta il sabato e la domenica con il seguente orario: 10,00 – 12,30 / 17,00 – 19,00.

Sandro Tiberi

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy